Le 10 cose da sapere sulle agenzie immobiliari

agenzie immobiliari

Vuoi vendere casa o vuoi semplicemente riuscire ad affittare un appartamento? Per vendere casa in velocità e sicurezza hai bisogno di un’agenzia immobiliare.

Un’esigenza che diventa ancora più impellente quando si tratta di dovere mettere in vendita una proprietà che ci appartiene. Non pensare che il fai-da-te anche in questo caso faccia per tre. Rischieresti di commettere un grave errore.

Ecco 5 motivi per cui ti conviene affidarti a un’agenzia quando vendi o comperi casa.

  1. L’agenzia immobiliare è indispensabile per dare la propria consulenza legale, per fornirti tutte le informazioni sulla documentazione necessaria per effettuare la compravendita, e perché conosce la situazione reale del mercato immobiliare.
  2. Le agenzie immobiliari sono preziose perché ti assicurano l’aiuto specializzato di cui hai bisogno quando sei alla ricerca di un immobile, in tutte le fasi della locazione, della messa in vendita e dell’acquisto, dalla stesura dell’accordo preliminare alla stipula dell’atto.
  3. Potersi affidare a un agente esperto è importante per gestire e organizzare gli appuntamenti con i potenziali clienti: lui fa una prima selezione evitandoti perdite di tempo. Nel caso tu sia il proprietario restringe il campo ai clienti davvero interessati; se invece sei alla ricerca di una casa ti mostra solo gli immobili che rispondono davvero alle tue esigenze. In sostanza: le agenzie immobiliari ottimizzano, il tuo tempo e il tuo denaro.
  4. L’agenzia immobiliare fornisce quell’occhio esperto che ha la visione d’insieme distaccata e professionale che a te manca. Questo significa che ti indirizza sulla necessità di eventuali lavori di ristrutturazione per vendere meglio l’appartamento, o viceversa per spuntare un prezzo migliore a chi sta vendendo.
  5. L’agenzia immobiliare ti suggerisce come allestire al meglio la tua casa per renderla più allettante alle persone interessate e ti dà una panoramica reale dei prezzi di mercato nella zona dell’immobile.

5 modi per riconoscere una buona agenzia immobiliare

Una volta appurato che quella del mediatore immobiliare è una figura importante perché svolge un lavoro prezioso, resta il fatto di capire in che modo si possa riconoscere un’agenzia immobiliare capace.

  1. Un bravo agente immobiliare lo si riconosce dalla disponibilità: è sempre rintracciabile e quindi risponde alle mail, al telefono e richiama quando lo cerchi. Non solo fornisce tutte le informazioni di cui hai bisogno, ma non crea difficoltà per accompagnarti a rivedere anche due volte lo stesso immobile.
  2. Un’agenzia immobiliare moderna, al passo con i tempi e con i mezzi di comunicazione è attiva in Internet e sui social. Ha un sito curato, ben strutturato e facile da consultare anche dallo smartphone. Non solo, le agenzie immobiliari smart sanno come realizzare belle foto che sottolineano le qualità della casa e sanno come utilizzare la Rete per mettere in risalto gli annunci. Non dimenticare che oramai la gran parte di affitti e compravendite prende il via dagli annunci in Internet.
  3. L’agenzia immobiliare seria ti dà una valutazione dell’immobile dopo averlo visionato, preso le misure, controllati i documenti, unitamente a una panoramica delle case vendute negli ultimi sei mesi in quella stessa zona. Inutile affidarsi a un mediatore che promette l’impossibile con il risultato di farti perdere tempo e magari obbligarti dopo sei mesi a dovere ribassare il prezzo: a quel punto gli eventuali clienti potrebbero domandarsi come mai l’immobile è ancora in vendita e tenersi alla larga.
  4. Le agenzie immobiliari che fanno al caso tuo sono quelle che conoscono molto bene il territorio di riferimento – dove hai la casa da vendere o dove vuoi trovare quella da comperare – perché è la loro area di competenza. Questo significa che se sei alla ricerca di un appartamento l’agente saprà subito identificare quelli giusti da proporti per una visita e sicuramente avrà un ventaglio ampio di scelta. E se invece sei tu a volere vendere, l’agente immobiliare specializzato della zona avrà già la clientela adatta a cui proporre l’immobile facilitando così la transazione in tempi rapidi e al prezzo stabilito.
  5. Naturalmente l’agente immobiliare giusto è solo quello abilitato alla professione. Ha un apposito tesserino che attesta l’iscrizione al Rea e che viene rilasciato dalla Camera di Commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *