Evergreen Orange: arredare casa con gli adesivi murali!

Pensa che bello poter aver le pareti di casa tua ricche di decorazioni dipinte a mano! Ma quanto ti verrebbe a costare?

Pensa allora se ci fosse una soluzione alternativa, che avesse lo stesso effetto ma che costasse meno e che avesse il vantaggio di permetterti di cambiare ogni tre o quattro anni il look del tuo ambiente.

Ma esiste? Si, e si chiama Evergreen Orange

Un marchio nato da qualche anno e dietro il quale c’è Caterina, industrial designer che opera a Milano ma che ha lavorato molto anche all’estero, in Gran Bretagna e negli Usa. Il suo lavoro, che è anche la sua passione, è quello di creare adesivi murali personalizzati ma con un valore aggiunto. Le sue grafiche murali sono infatti tutte Made in Italy, e a questo proposito ti invitiamo a diffidare dei prodotti Made in China, di certo più economici ma con minore durata e che utilizzano materiali spesso anche tossici. Quelli che adopera invece Caterina sono tutti garantiti perché di altissima qualità, per avere sempre un risultato ineguagliabile.

E non è tutto. La passione e la dedizione che questa designer mette nei suoi lavori, la cura per ogni dettaglio e, non da meno, la volontà di voler soddisfare a qualsiasi costo i suoi clienti venendo incontro ad ogni esigenza, fanno sì che lo sticker si distingua in qualità, originalità e bellezza.

FOTO OK Family where life

Il vantaggio degli stickers murali è che, come già detto, oltre a costare poco, sono estremamente semplici da applicare e possono essere messi su diverse superfici come vetro, muri, soffitti, cemento sigillato, plastica, metallo, specchi, piastrelle in ceramica e mobili in legno rifinito. È però sconsigliabile la loro applicazione su blocchi di cemento, mattoni faccia a vista, spatolati, sabbiati, acrilici o stucco, come anche su tessuti o tele.

Non vanno inoltre applicati alle pareti appena dipinte, sarebbe bene attendere almeno due settimane o anche più, soprattutto in caso di freddo e umidità, a pareti molto ruvide o con superficie irregolare, perché l’adesivo non vi aderirà. Sconsigliabili sono pure le superfici a base di carta, come appunto la carta da parati, dalla quale non è rimovibile e che quindi potrebbe essere danneggiata, a meno che non si voglia una decorazione permanente. In caso di dubbi sulla superficie, prima di ordinare l’adesivo, è possibile ricevere un campione gratuito per fare un test.

Anche la loro rimozione risulta molto semplice: basterà scollarli come si fa con una figurina, e non si lasceranno residui, non si sporcherà e non occorrerà alcuno specifico prodotto o strumento.

La decalcomania per di più può essere detersa con un panno morbido o una spugna inumidita solo con acqua fredda, facendo però attenzione a non bagnare l’adesivo poiché l’acqua ridurrebbe la sua tenuta. È possibile utilizzare un detergente delicato, come il sapone per le mani o per i piatti, se si vogliono rimuovere schizzi o macchie, ma in nessun caso prodotti chimici o abrasivi, che contengono alcol o ammoniaca, anche se lo sticker è applicato su una superficie di vetro o specchi, perché lo danneggerebbe.

Infine consultando il sito www.evergreenorange.com avrai la possibilità di scegliere l’adesivo decorativo da muro o vetro che preferisci, variarne la dimensione, il colore, tra i diciannove proposti e, se si tratta di una frase, anche il carattere.

In seguito basta inviare una mail a info@evergreenorange.com nella quale, oltre alle tue scelte, potrai anche chiedere informazioni o richiedere un preventivo se decidi di personalizzare il tuo stickers.

Puoi infatti suggerire una tua frase, un logo o qualsiasi cosa tu abbia in mente, e Caterina cercherà senz’altro di accontentarti. Il pacco arriverà in pochi giorni e tramite corriere GLS, comodamente a casa tua e senza intermediari. Pensaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *