parquet porte

Consigli per abbinare le porte interne al parquet

Il momento della scelta del parquet diventa un’occasione importante per riuscire a completare lo stile degli ambienti di casa e dare un tocco di personalità all’arredamento. In questa fase entrano in gioco diverse variabili che influiranno non solo sulla tipologia e sul colore del pavimento parquet, ma anche sulla geometria di posa.

È essenziale tener conto delle caratteristiche degli spazi in cui il parquet verrà posato, il punto d’illuminazione nelle stanze, la larghezza e la profondità degli ambienti. Altrettanto essenziale è la scelta della disposizione delle porte ed il loro abbinamento con il parquet. Per dare senso di profondità è importante che il parquet venga posato in senso ortogonale rispetto alle porte. Alla stesso modo, per completare la struttura estetica dell’arredamento, si farà attenzione a scegliere ed abbinare porte, dai diversi stili e tipologie, al parquet giusto.

Come anticipato prima, la scelta e l’abbinamento delle porte da interno con i diversi tipi di parquet, deve conferire armonia e gradevolezza alla casa. Quindi, durante la scelta, la prima cosa da evitare è un contrasto cromatico netto. Meglio giocare su sfumature dello stesso colore.

Abbinamento Porte per Interni e Parquet Rovere

Hai scelto un parquet rovere naturale o sbiancato, ma hai il dubbio su quali tipologie di porte abbinare?  Un’ottima scelta è quella di abbinare porte interne laccate bianche sul parquet rovere biondo o naturale.

Invece, per coloro che amano osare con un tocco di stile, sarà perfetto l’abbinamento delle porte bianche con parquet rovere scuro smoked, per dare un tocco minimal allo stile della casa e conferire luminosità all’ambiente.

Tra le diverse tipologie di pavimenti in legno, il parquet in rovere è quello più apprezzato per le sue caratteristiche di stabilità e resistenza a graffi ed urti. Si presta a tutti i tipi di finiture e si adatta ad ogni tipo di ambiente.

Puoi chiedere ulteriori consigli sull’abbinamento del parquet in rovere alle Aziende specializzate nella vendita di parquet.

Altri Tipi di Parquet e Porte da Abbinare

Un altro tipo di abbinamento elegante e caldo è quello tra le porte scorrevoli in vetro cristallo e parquet ciliegio o Doussiè. O ancora, un parquet in Wengè, dall’essenza scura, abbinato a delle porte per interni a scomparsa, in rovere sbiancato.

Esistono tantissimi abbinamenti di porte e parquet, in diversi stili, ma la regola fondamentale rimane la stessa: meglio giocare su materiali e sfumature dello stesso colore, che creare contrasti cromatici. Poiché alla lunga, questi ultimi potrebbero apparire esagerati e poco gradevoli alla vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *